1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (4 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...


Spaghetti alle Vongole Fuggite

Avevo voglia di spaghetti a vongole, ma tornato a casa ed aperto il frigorifero, mi sono reso conto che non avevo le vongole. Stupido vero? Come fai a preparare gli spaghetti a vongole se non le hai comprate?

Bene la voglia mi è venuta quando ero già nell’ascensore e non se ne parlava proprio di scendere per andare dal pescivendolo. Quindi mi sono industriato. Si perchè per fare un gustoso piatto di spaghetti a vongole non c’è bisogno di avere per forza le vongole.

OK state pensando questo sta dando i numeri, o ha battuto la testa.

Ebbene quando ero ragazzo mi capitava spesso di tornare a casa la sera tardi. La mia mamma mi lasciava la cena che aveva preparato lei. Ma spesso non gradivo (Scellerato che ero :)) Quindi aprivo il frigo e preparavo qualche cosa con gli ingredienti che vi trovavo. Mi piacevano moltissimo gli spaghetti a vongole ma ovviamente non le trovavo mai nel frigo.

Quindi mi preparavo la mia versione ossia quella degli Spaghetti a Vongole Fuggite (alla napoletana Spaghetti alle vongole fujute)

Ecco i miei

INGREDIENTI:

  • 1 SPICCHIO DI AGLIO
  • 1 MAZZETTO DI PREZZEMOLO
  • 1 BICCHIERE DI OLIO EVO
  • 200 GR. POMODORINI COL PIZZO
  • A PIACERE PEPERONCINO PICCANTE
  • 300 GR. SPAGHETTI

Persone servite : 4

Tempo preparazione: 10 minuti

Tempo cottura: 9 minuti

 

Mettere l’acqua a bollire e cuocete gli spaghetti.
Tritate finemente il prezzemolo, tagliate l’aglio a fettine e i pomodorini col pizzo a metà.

Fate riscaldare l’olio in una padella ed aggiungete prima l’aglio e fatelo imbiondire. Poi il prezzemolo tritato ed infine i pomodorini.
Fate cuocere per 7/8 minuti. Se necessario aggiungete un filo di acqua.

Colate gli spaghetti al dente e conservate un mestolo di acqua di cottura. Versate gli spaghetti nella padella, aggiungete un poco di acqua di cottura e saltate qualche secondo.
Agiungete del prezzemolo e saltate ancora.

Ecco fatto i vostri spaghetti a vongole fuggite (alla napoletana spaghetti a vongole fujute) sono prontissimi. Impiattate con altro prezzemolo e gustateli. Vi assicuro che vi sembrerà di mangiare un classico spaghetto a vongole.

 

 

 

Presta

Mi piace tanto cucinare. Da quando ero giovanissimo mi sono sempre cimentato a creare pietanze soprattutto per soddisfare il mio palato. Mi piace soprattutto realizzare piatti partendo da cio’ che ho in frigo ed in dispensa. Cucino a livello amatoriale ma con grande passione.

Lascia un commento