1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto. Vota la Ricetta, grazie)
Loading...


Riso Al Salto

Avete cucinato un bel risotto al pomodoro e vi è avanzata una bella quantità di riso? Volete un idea per utilizzare questo riso ? Eccovi una semplice evelocissima ricetta per tutte le occasioni.

Ecco come preparare un bellissimo e buonissimo

Riso Al Salto

Di Presta Pubblicata: gennaio 20, 2017

  • Resa: 2 Persone servite
  • Preparazione: 5 minuti
  • Cottura: 5 minuti
  • Pronta In: 10 minuti

Avete cucinato un bel risotto al pomodoro e vi è avanzata una bella quantità di riso? Volete un idea per utilizzare questo riso ? …

Ingredienti

Istruzioni

  1. Dopo aver preparato il vostro buon Risotto al Pomodoro prendete quello che vi avanza e lasciatelo raffreddare.


  2. Riso al saltoAggiungete quindi la scamorza affumicata ed il salame napoletano tagliato a pezzetti. Mescolate ed amalgamate bene il tutto.





  3. Riso al saltoPrendete un foglio di cata forno. Versateci il riso su. Prendete un'altro folglio di carta forno ed adagiatelo sul riso. Aiutandovi con un mattarello, formate un disco della largezza della vostra padella ma con un'altezza di almeno 1 cm. e mezzo.





  4. Disponete il tutto in frigo e lasciatelo li fino a quando dovrete utilizzarlo per fare il riso al salto.





  5. Riso al saltoPrendete la padella, fate sciogliere una nocina di burro, adagiate il disco di riso al salto e fate cuocere per 2 o 3 minuti a foco vivo fino a formare una bella doratura. Rivoltate il disco con l'aiuto di un piatto largo ed adagiate il riso al salto nella padella. Fate cuocere per altri 2 o 3 minuti.





  6. Riso al saltoFatto. Il riso al salto è pronto. Vi assicuro che è buonissimo.
    Provatelo e fatemi sapere.
    🙂


Presta

Mi piace tanto cucinare. Da quando ero giovanissimo mi sono sempre cimentato a creare pietanze soprattutto per soddisfare il mio palato. Mi piace soprattutto realizzare piatti partendo da cio’ che ho in frigo ed in dispensa. Cucino a livello amatoriale ma con grande passione.

Lascia un commento