1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (3 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...


Paccheri al sugo con pancetta e ricotta

Paccheri al sugo con pancetta e ricotta

Oggi vi parlo di un’altra mia idea per una ricetta veloce da preparare in 15/20 minuti. Tutte le mie ricette hanno una base regionale e particolarmente dedicata alla cucina napoletana. Non so se si era gia’ capito. 🙂

Anche questa e’ una ricetta veloce per un primo piatto tanto buono:

Paccheri al sugo con pancetta e ricotta

 

I paccheri devono essere assolutamente rigati. Sono belli grandi e corposi, mantengono la cottura al dente e sono una delle mie paste preferite. Nei prossimi giorni sperimenteremo anche altre ricette con i paccheri rigati.

 

Gli ingredienti sono tipici della cucina napoletana:


– Paccheri di Gragnano rigati : 100/120 gr. a persona (dipende dalla fame) 🙂
A seconda delle persone invitate a pranzo:
– Pelati: 1-2 barattolo/i
– Passata: 1/2-1 bottiglia
– Aglio: 2 spicchi
– Olio evo quanto basta
– Sale e pepe
– Pancetta affumicata: 100/200 gr.
– Ricotta fresca: 250/400 gr.

I tempi di realizzazione e la difficolta della preparazione: Molto bassi

 

Il Primo Passo

Mettete subito una pentola con l’acqua sul fuoco. Mettete anche una bella padella capiente con l’olio e fate imbiondire l’aglio.
Appena l’aglio e’ imbiondito aggiungete la pancetta e fate rosolare.
Ora aggiungete i pelati tagliati a pezzetti e poi la passata.
Aggiustate di sale aggiungete una spolverata di pepe e lasciate cuocere a fuoco vivo per 15/20 minuti.
Paccheri al sugo con pancetta e ricotta

Secondo Passo

Appena l’acqua bolle, versate i paccheri rigati nella pentola e fate cuocere per il tempo indicato. Quando la pasta e’ di buona qualita’, i tempi corrispondono ad una cottura al dente. Se non siete sicuri, qualche minuto prima del tempo indicato, saggiate i paccheri e controllate. Mi raccomando di toglierli dal fuoco e scolarli perfettamente al dente.
Non c’e’ nulla di iu’ brutto di una pasta ammollata.
Paccheri al sugo con pancetta e ricotta
Paccheri al sugo con pancetta e ricotta

Terzo Passo

Togliete un paio di mestoli dal sugo e metteteli da parte. Versate la pasta al dente nella padella col sugo e saltate per qualche minuto. Aggiungete la ricotta a tocchetti e date una paio di mescolate senza spiaccicare la ricotta. Orra versate i due mestoli di sugo, messi da parte, sulla pasta, una bella grattugiata di parmiggiano reggiano o grana padano (come preferite) e la ricotta rimasta sempre a tocchetti.
Paccheri al sugo con pancetta e ricotta
Paccheri al sugo con pancetta e ricotta

Ed ecco pronti i Paccheri al sugo con pancetta e ricotta
Paccheri al sugo con pancetta e ricotta

Non resta che impiattare e gustarli subito subito.
Paccheri al sugo con pancetta e ricotta

Ma se potete aspettare altri dieci minuti, prendete la padella e mettetela nel forno caldo a 200° appunto per dieci minuti. Saranno altrettanto buoni da divorarli tutti in un sol boccone. 🙂

Presta

Mi piace tanto cucinare. Da quando ero giovanissimo mi sono sempre cimentato a creare pietanze soprattutto per soddisfare il mio palato. Mi piace soprattutto realizzare piatti partendo da cio’ che ho in frigo ed in dispensa. Cucino a livello amatoriale ma con grande passione.

Un commento

Lascia un commento