1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...


Risotto al Pomodoro

Una variante ai vari risotti come il risotto alla milanese oppure il risotto allo zafferano, mi piace preparare anche il risotto al pomodoro. E’ un risotto molto saporito e se ne cuocete una quantità maggiore a quella che consumate, potrete utilizzare il risotto al pomodoro per fare dei fantastici arancini di riso oppure un ottimo riso al salto di cui vi parlerò prossimamente.

Ed ora parliamo del nostro

Risotto al Pomodoro

Di Presta Pubblicata: gennaio 19, 2017

  • Resa: risotto al pomodoro + arancini di riso + riso al salto (4 Persone servite)
  • Preparazione: 5 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Pronta In: 35 minuti

Una variante ai vari risotti come il risotto alla milanese oppure il risotto allo zafferano, mi piace preparare anche il risotto al …

Ingredienti

Istruzioni

  1. Riscaldate il brodo di carne già pronto. Tagliate la cipolla a pezzettini.


  2. In una padella a parte fate rosolare l'aglio e la pancetta affumicata nell'olio evo. Aggiungete la passata di pomodorini , un filo di acqua, salate e fate cuocere per 20 minuti.


  3. Risotto al PomodoroDopo dieci minuti, in una padella mettete metà del burro ed un paio di giri di olio evo e fate rosolare la cipolla. Aggiungete il riso e fatelo tostare e sfumate col vino bianco. Aggiungete poi il brodo a mestoli fino a coprire il riso. Fate cuocere girando continuamente il riso ed aggiungendo altro brodo se necessario per il tempo di cottura indicato meno 3 minuti.





  4. Risotto al PomodoroVersate ora il riso nella padella con il sugo al pomodoro. Mescolate bene e fate cuocere per 3/4 minuti fino ad ottenere un risotto al pomodoro con l'effetto onda. Aggiungete il burro, una bella manciata di parmiggiano grattugiato e mantecate il risotto al pomodoro per un minuto.





  5. Risotto al PomodoroA questo punto il risotto al pomodoro è pronto. Potete impiattare, aggiungere una spolverata di parmiggiano e godervi questo delizioso piatto.





  6. Ovviamente con le quantità segnate, vi rimarrà un bel po di risotto al pomodoro. Conservatelo in frigo e riutilizzatelo il giorno dopo per fare gli arancini di riso oppure un bel riso al salto.

Presta

Mi piace tanto cucinare. Da quando ero giovanissimo mi sono sempre cimentato a creare pietanze soprattutto per soddisfare il mio palato. Mi piace soprattutto realizzare piatti partendo da cio’ che ho in frigo ed in dispensa. Cucino a livello amatoriale ma con grande passione.

Lascia un commento