1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (3 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...


Cannelloni al ragù

cannelloni al ragù

Un piatto tipico del giorno dell’Epifania è la lasagna. Pero’ ho pensato di cambiare qualcosa nel menu di questa festa ed ho deciso di cucinare una ricetta saporita alla pari della lasagna. I :

Cannelloni al ragù

ripieni di ricotta, prosciutto crudo, salame e provola fresca affumicata.

Quando ero piccola, molte domeniche le trascorrevamo in campagna, a casa di amici di famiglia, ed ogni volta ci preparavano questi fantastici Cannelloni al ragù ripieni di ricotta, prosciutto crudo, salame e provola fresca affumicata. Ne facevamo scorpacciate infinite. I grandi facevano a gara a chi riusciva a mangiare il maggior numero di cannelloni al ragù. 🙂

Ovviamente per fare più velocemente ho utilizzato i cannelloni all’uovo già pronti per il forno della Barilla. Comunque in un’oretta potrete sicuramente preparare l’impasto fresco seguendo la tipica ricetta per preparare la pasta all’uovo.

Ed ora gli ingredienti con la descrizione dei vari passaggi con le foto dei cannelloni al ragù.

DETTAGLI RICETTA:

Tempo Preparazione: 20 min

Tempo Cottura ragù: 30 min.

Dosi per: 20 Cannelloni

Costo: Medio

Difficoltà: Media

INGREDIENTI:

– 20 cannelloni
– 500 gr. di Ricotta fresca
– 200 gr. di Provola fresca affumicata
– 3 Lattine di Pelati
– 1 Lattina di Concentrato di pomodoro
– 1 Bott. Passata di pomodoro
– 8 Cucchiai di olio EVO
– Trito carota-cipolla-sedano
– 1 spicchio di aglio
– Sale e Pepe q.b.
– 100 gr. di prosciutto crudo
– 50 gr. di Salame napoletano
– 20 polpettine
– Parmiggiano o Grana

ROCEDIMENTO PREPARAZIONE

Il Primo Passo – Preparazione del Ragù

In una padella mettete l’olio evo e lo spicchio di aglio pulito e schiacciato e fatelo imbiondire. Aggiungete le polpettine, per metà intere e metà sbriciolate. ragù Fatele rosolare, aggiungete una spruzzata di vino rosso e lasciate sfumare. Aggiungete ora il trito di carote, sedano e cipolla e fate rosolare.

Cominciate ad aggiungere il pomodoro. Prima i pelati tagliuzzati. Poi la passata ed infine il concentrato. Aggiungete 3 bicchieri di acqua, salate e mescolate. Coprite la padella e fate cuocere a fuoco medio per 30 minuti. Scoprite la padella e lasciate cuocere per altri 10 minuti. Il ragù, in questo caso, non deve restringersi troppo, ma deve rimanere bello succoso.
ragù
ragù

Secondo passo – Preparazione del ripieno dei cannelloni al ragù

In una ciotola capiente mettele la ricotta, il salame ed il prosciutto crudo tagliati a pezzettini, un pizzico di sale e pepe, due cucchiai di acqua, due cucchiai di sugo e mescotate il tutto. Deve diventare un composto cremoso ma non liquido.
Mettete in frigo fino al momento di riempire i cannelloni al ragù.
ripieno per cannelloniUna variante per il ripieno dei cannelloni al ragù prevede di utilizzare ricotta, pepe, sale e salame con 2 o 3 cucchiai di acqua e mescolare. Non c’e’ l’aggiunta del sugo per cui il ripieno risultera’ bianco e non rosato.

Terzo Passo – Riempire i cannelloni

Appena il ragù e’ pronto, prendete il ripieno dal frigo e mettetelo in una sac à poche senza il beccuccio. Cominciate a riempire i cannelloni.
ripieno per cannelloni

In una pirofila di vetro o una teglia antiaderente abbastanza grande mettete qualche mestolo di sugo e disponete tutti i cannelloni. Ricoprite i cannelloni di ragù (fate in modo che il sugo sia abbondante e ricopra tutti i cannelloni altrimenti tenderanno a seccharsi), disponete la provola tagliata a listarelle sopra ogni cannellone, cospargete di parmiggiano grattugiato ed infornate a 150° per 30 minuti.
cannelloni al ragù

Ultimo Passo

Trascorsi i 30 minuti, togliete i cannelloni al ragù dal forno e fateli riposare 10 minuti.
cannelloni al ragù

Ora potete impiattare e gustare questi ottimi cannelloni al ragù.

cannelloni al ragù

Laura

Adoro cucinare, ma soprattutto gustare le ricette saporite che prepariamo. Voglio condividere con tutti voi questa mia passione.

Facebook Twitter 

Lascia un commento